Bobath : i segreti della riabilitazione neuronale

“C’è un modo dolce ed efficace per ricreare la comunicazione di cui ha bisogno l’organismo per  camminare” . (  Carlo Alberto Rinolfi).

Più che un metodo terapeutico è un concetto elaborato negli anni ’50 dai coniugi Bobath .

coniuigi Bobath
coniuigi Bobath

Oggi è applicato con successo in quasi tutta Europa . L’ho scoperto casualmente  durante un trattamento ospedaliero destinato al recupero di una emiparesi di origine midollare che mi impediva il movimento e procurava dolori lancinanti . Una giovane terapista , contravvenendo alla normale procedura di “manipolazione forzata” dei miei arti, mi sorprese con un semplice tocco delle dita sulla mia schiena  quasi completamente bloccata. Senza  esercitare alcuna forza ,  riuscì a  generare una spinta capace di riattivare la  colonna vertebrale e rimettermi a posto la schiena all’istante . La sensazione fu così piacevole da procurarmi la pelle d’oca e lacrime di commozione .” Dai .. dai continua ..così. E’ proprio questo che il mio corpo vuole sentirsi dire ..” . Continua a leggere “Bobath : i segreti della riabilitazione neuronale”

Annunci

buon 2013

Immagine1

Gentili Amici,

Dicembre è un mese speciale, non solo perché si chiude l’anno ma anche perché rappresenta un momento di riflessione su quanto  si è fatto e sui propositi per l’anno che verrà. In questi dodici mesi Mondohonline ha portato avanti il progetto Nutrizione, che si propone di affrontare gli handicap sociali dell’insicurezza alimentare e della malnutrizione dal punto di vista dello sviluppo e delle realtà metropolitane. Stiamo lavorando per  rendere disponibili , a partire dall’Expo 2015, nuovi servizi per una nutrizione consapevole coerente con le esigenze della biodiversità ambientale e culturale del pianeta.

Che cosa abbiamo fatto quest’anno?

  •  Marzo: il workshop’ Nutrizione e città metropolitane’ ha raccolto esperti e ricercatori per finire temi e priorità in vista di Expo 2015.
  • Maggio: nell’ambito di Expo Days, abbiamo organizzato il convegno ‘Nutrizione e rigenerazione delle città metropolitane, una sfida necessaria’ dove è stato illustrato il’ Manifesto per una nutrizione consapevole’ e dato il via alla progettazione della ‘Piattaforma Nutrizionale di MondoHonline.
  • Settembre: nell’ambito della fiera Nutraceutica, abbiamo tenuto una conferenza su ’ Il cibo per prevenire malattie il valore delle diversità’.
  • Ottobre: l’Associazione è stata inserita nel progetto di “ Distance learning online ‘Bocconi 4Growth’ per la formazione di esperti e operatori di MondoHonline.

Tanto lavoro, che Mondohonline ha potuto realizzare grazie al contributo di un numero crescente di professionalità e di preziose esperienze. Come sapete, noi agiamo su base volontaria, senza scopo di lucro, lavoriamo per soluzioni innovative che mettono in rete le energie di tutti quelli che hanno disabilità motorie o sono semplicemente sottoutilizzati dalla società. L’obiettivo è di ‘camminare insieme in rete’. Volete farlo con noi?

Carlo Alberto Rinolfi

Buon Natale,

ed auguri per un nuovo anno di prosperità e serenità per tutti.

4° FORUM BARILLA

Il Cibo: non solo nutrizione, anche fonte di inquinamento e malattie                    Il concorso di  idee: premiate le migliori proposte di giovani ricercatori sul tema Cibo e Sostenibilità. Franca Castellini – Mondohonline

– 1,5 miliardi di obesi o in sovrappeso, 868 milioni di persone denutrite, un rapporto 2:1 che sottolinea gli squilibri alimentari  nel mondo. – 1,3 miliardi di tonnellate di cibo sprecato: alimentare i ciclo dei rifiuti o nutrire gli affamati?

Continua a leggere “4° FORUM BARILLA”

Come sarà l’EXPO?

COSA DOVREBBE ESSERE E A CHE PUNTO E’ L’EXPO – Pietro Enrico Corsi

Questo Convegno é stato conclusivo del secondo “International Participants Meeting” dedicato al coinvolgimento dei rappresentanti dei 104 Paesi finora iscritti ( target 130) . E’ stata illustrato lo stato di avanzamento del progetto e dei lavori del sito. Ne è seguita la discussione dei temi generali e degli svolgimenti settoriali da parte dei Paesi aderenti che erano stati invitati ad avanzare le loro proposte. Praticamente ha preso corpo quale dovrebbe essere la loro sistemazione e l’elaborazione della loro esposizione.

Continua a leggere “Come sarà l’EXPO?”