Nuove tecnologie per Agricoltura di Precisione

agricoltura-precisione-satellite-byflicrkcc20-hackshaven (3)Nuove tecnologie dallo spazio per raccolti più sicuri: droni per il ‘Precision Farming’. Per una gestione innovativa dell’attività agricola,  a beneficio anche dell’ecosistema – di Pietro Enrico Corsi (*)

Il titolo che sembra immaginifico evidenzia solo l’importanza della capacità ormai  acclarata che abbiamo  di utilizzare le nuove tecnologie in modalità olistica per creare sistemi potenti che anche nel settore agricolo si apprestano ad apportare sostanziali miglioramenti nella crescita qualitativa e quantitativa dei raccolti e minori danni all’ecosistema.  Grazie alla loro integrazione ed utilizzo nel relativamente nuovo e specialistico ramo del management che risponde al nome di “Agricoltura di Precisione” (1). Continua a leggere “Nuove tecnologie per Agricoltura di Precisione”

Annunci

5×1000

dalla redazione ….

Mondohonline promuove le attività di Microcammino onlus che opera in Sierra leone , di Progetto mondo MLAL , e di Anilda

microcamminoIL TUO 5X1000 ALLE DONNE DEL VILLAGGIO YAGALA

Puoi destinare il tuo 5×1000 alla associazione “microcammino onlus”  indicando il codice fiscale “97557890155” e apportando la tua firma nello spazio riservato a: “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale …..”sarà, interamente, inviato alle donne del villaggio di Yagala in Sierra Leone.

 

Mlal_orizzontale_colori-piccolojpg2Il TUO 5X1000 AL RESTO DEL MONDO

Se condividi l’impegno di ProgettoMondo Mlal in Europa, America Latina e Africa,se hai partecipato alla campagna “Io non mangio da solo”, e se soprattutto credi in un futuro possibile per tutti… puoi sostenere ancora le nostre attività donando a noi il tuo 5×1000.

Inserisci nell’apposita casella dedicata alle Onlus, di 730, Unico e Cud, il codice fiscale n. 80154990586

 

 

anildaIL TUO 5×1000 PER IL PROGETTO SCUOLA IMPRESA http://www.anilda.org/ Per la difesa dei diritti di giovani con disabilità nel mondo del lavoro e lotta alla loro discriminazione, progetti di formazione e inserimento lavorativo, iniziative per l’emancipazione e l’autonomia.

Per devolvere il  vostro contributo, potete apporre la vostra. firma nel riquadro previsto sul vostro  modello di dichiarazione dei redditi :“Sostegno del volontariato delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale (Onlus)” indicando il  Codice Fiscale di ANILDA-Onlus: 97492090150

 

Minas Gerais Brasile , qualità degli alimenti e agrotossici

Minas panoramaMinas Gerais (Brasile): Qualità degli alimenti e contaminazione chimica – di Teresa Isenburg (*)

Le pagine che seguono sono volte a ragionare attorno al tema della sicurezza degli alimenti lavorati nello Stato di Minas Gerais, analizzando un singolo caso di studio che offre spunti di riflessione che possono essere applicati a parecchie altre realtà. Continua a leggere “Minas Gerais Brasile , qualità degli alimenti e agrotossici”

Ballare? Si può, anche in modo diverso …. (video)

“Certe cose si possono dire con le parole, altre con i movimenti. Ci sono anche dei momenti in cui si rimane senza parole, completamente perduti e disorientati, non si sa più che cosa fare. A questo punto comincia la danza” – Pina Bausch

Nel corso della Serata di Gala ad un recente concorso internazionale di ballo, les Rencontres Nationales de la Country – FFCLD, a Issoudun (Francia), una coppia strepitosa ha offerto  uno spettacolo di danza ‘speciale’: con loro, il pubblico ha vissuto momenti di grande armonia e leggerezza,  indimenticabili.

 

Guarda il video di Alex e Jacqueline Glyn su You Tube

 

 

Africa che cambia

Africa che cambia : giovani popoli alla tavola dei consumi e antiche culture al  collasso della storia –  di Carlo Alberto Rinolfi (*)

atlante della nutrizione Mondohonline
atlante della nutrizione Mondohonline

Tra i popoli  che affollano il pianeta quelli del continente africano  sono i più denutriti ma anche i più diversificati e in trasformazione. Nel grande continente attraversato dall’equatore, l’Atlante globale della nutrizione di Mondohonline  individua la presenza di tre mondi dai quali è opportuno iniziare per capire la portata e la complessità del cambiamento in corso:

“Mondo della scarsità di risorse idriche”. Contiene l’Africa settentrionale, anche se i suoi confini si estendono oltre il Mar Rosso. Continua a leggere “Africa che cambia”

Nutrirsi nel Chaco, in Paraguay

ChaceParaguay, Chaco: Nutrirsi ed essere una famiglia indigena in un mondo globalizzato – di Francesco Anichini (*)

Le popolazioni indigene del continente Latinoamericano sono altamente vulnerabili in termini nutrizionali; in questo articolo mi concentro in analizzare le condizioni di denutrizione delle popolazioni indigene del Paraguay, che vivono nel territorio del Chaco. Continua a leggere “Nutrirsi nel Chaco, in Paraguay”